Iscriviti alla nostra newsletter - Clicca qui

Chiffon Cake

60min

Media

per uno stampo Chiffon cake da 26 cm

La chiffon cake è un dolce che ho scoperto tardi, non so perché, ci sono indubbiamente fasi nella vita della cucina, e forse per molto tempo mi sono concentrata su altro, ma da quando ho scoperto questa torta ammetto che è un ottimo passe-partout. Il suo gusto è delicato e si presenta divinamente, può essere decorata secondo le stagioni con frutta fresca oppure una spolverata di zucchero a velo. Io la preferisco con una croccante crosticina di glassa al limone qualche mandola in scaglie, ma sentitevi liberi di osare!

Recensioni

Ingredienti:

Adjust Servings
400gr uova (che poi saranno divise in albumi e tuorli)
300gr zucchero semolato
300 gr farina
200ml acqua
150ml olio di semi
8gr cremor tartaro 1 bustina per intenderci
1bustina lievito per dolci
scorza di 1 limone bio non trattato e semi di un baccello di vaniglia
Per decorare
200 gr zucchero a velo
1 cucchiaino di limone spremuto o acqua

Passaggi

1.
Primo passaggio
Separate i tuorli dagli albumi e dividetelo in due ciotole. Aggiungete ai tuorli l’acqua e l’olio, la scorza del limone, i semi di vaniglia e con una frusta montate appena manualmente il composto, dovrà risultare appena schiumoso.
Segna come passaggio completato
2.
Secondo passaggio
In una ciotola a parte setacciate la farina e il lievito, aggiungete anche lo zucchero e in un solo momento aggiungete le polveri al composto di uova. Mescolate bene con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.
Segna come passaggio completato
3.
Terzo passaggio
Montate gli albumi a neve, e solo alla fine aggiungete il cremor tartaro. Iniziate ad aggiungere gli albumi al composto di uova e farina , potete stemperare una prima cucchiaiata di albumi per stemperare l’impatto e poi procedere poco alla volta mescolando bene sempre dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontate l’impasto.
Segna come passaggio completato
4.
Quarto passaggio
Versate il composto nello stampo che NON deve essere unto con nulla! infornate per 45/50 minuti a 160 gradi. Quando sarà trascorso questo tempo verificate la cottura con uno stecchino, quando è pronta la torta sfondatela e capovolgete lo stampo su un piano o su un piatto dove resterà fino al completo raffreddamento.
Segna come passaggio completato
5.
Quinto passaggio
Con molta delicatezza staccate la torta e lasciatela dal lato capovolto (la superficie è liscia e piatta).
Segna come passaggio completato
6.
Ultimo passaggio
Fate una glassa mescolando in una ciotola lo zucchero a velo con il limone o acqua, dovrà risultare cremosa, spessa e liscia. Cospargete la superficie della torta con la glassa e decorate con qualche mandorla a lamelle oppure della scorzetta di limone o arancia a fette.
Segna come passaggio completato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.