Iscriviti alla nostra newsletter - Clicca qui

Le uova un po’ anni 80 un po’ svuota frigo ma molto belline

10 min

Super facile

Da mangiare fino a sazietà!

Suggerimento very important: la maionese vi prego fatela in casa, in alternativa usate quella più anni 80 che potete!

Recensioni

Ingredienti:

Adjust Servings
Uova sode (quante ne volete)
Maionese
Asparagi
q.b Sale e pepe

Passaggi

1.
Iniziamo!
Prendete delle belle ovette e fatele rassodare. Mentre si induriscono le uova fate cuocere al vapore gli asparagi lasciandoli belli croccantini.
Segna come passaggio completato
2.
Quando le ovette saranno belle toste toste fatele raffreddare e sbucciatele. Tagliatele a metà e eliminate il tuorlo tenendolo da parte.
Segna come passaggio completato
3.
Per la maionese
Se avete voglia fate una maionese leggera (io utilizzo anche l’albume) montando uova e olio dì semi e aggiungendo in fine sale e limone. (Io faccio tutto con frullatore ad immersione, si sento già i brividi delle vere massaie che inorridiranno davanti a cotanta elettricità ma questa sarebbe una ricetta veloce. Se c’avete voglia andate dì frustina e olio di gomito!)
Segna come passaggio completato
4.
Assemblaggio
A questo punto in una ciotolina unite la maio, il tuorlo (tenete un pezzetto da parte che grattugerete poi) un nonnulla di sale, se volete un nonnulla di senape, i tuorli schiacciati e gli asparagi tagliati a rotelline (so volete fate una cosa un po’ carina salvate le puntine e usatele come decoro!)
Segna come passaggio completato
5.
Decorazione
Fatta la crema (evitate di mangiarla così al cucchiaio please!) farcite i buchetti delle uova sode e decorate con le punte di asparagi e un po’ dì tuorlo grattugiato.
Segna come passaggio completato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.