Iscriviti alla nostra newsletter - Clicca qui

Schiacciata all’uva

20min

Super facile

Se avete poco tempo potete utilizzare una pasta per le pizze già pronta purché sia veramente buona! Questo renderà il dolce velocissimo per la preparazione!

Recensioni

Ingredienti:

Adjust Servings
1 e mezzo kg uva nera (meglio uva fragola)
500gr farina 00
1cucchiaino sale
300 ml acqua tiepida
25 gr lievito di birra
2cucchiai olio d’oliva
q.b Zucchero di canna e Olio evo

Passaggi

1.
Primo passaggio
Nella ciotola della planetaria oppure In una ciotola capiente unite la farina e il cucchiaino di sale.
Segna come passaggio completato
2.
Secondo passaggio
In un’altra ciotola a fate sciogliere il lievito in 250 ml di acqua tiepida, aiutandovi con una forchettina mescolate fino a quando non risulterà completamente sciolto.
Segna come passaggio completato
3.
Terzo passaggio
Versate il liquido nella farina e sale ed iniziate a lavorare il tutto. Impastate aggiungendo poco alla volta l’olio e l’acqua bene quest’ultima poiché l’impasto dovrà essere un pochino appiccicoso ma non troppo. Se andate avanti con la prateria con il gancio procedete per circa 5 minuti.
Segna come passaggio completato
4.
Quarto passaggio
Formate un panetto e trasferitelo in una ciotola pulita e coprite, fate lievitare in un luogo caldo (forno spento va benissimo) per circa 2 ore.
Segna come passaggio completato
5.
Quinto passaggio
Trascorso questo tempo l’impasto dovrebbe essere molto lievitato, sgonfiatelo e formate due panetti.
Segna come passaggio completato
6.
Sesto passaggio
Stendete due rettangoli della stessa misura della teglia che userete, ungete bene la teglia e disponete il primo rettangolo di pasta.
Segna come passaggio completato
7.
Settimo passaggio
Aggiungete gli acini di uva e cospargeteli di zucchero di canna e coprite con l’altro rettangolo di pasta, ricoprite con altri acini di uva e ancora zucchero di canna, sigillate benissimo i bordi e irrorate con un generoso filo di olio. Infornate in forno ho caldo a 200 gradi per circa 20 minuti.
Segna come passaggio completato
8.
Ultimo passaggio
Sformate la schiacciata e tagliatela in rettangoli, servitela come merenda oppure come dolce per un brunch, io vi confesso che la mangio a tutte le ore!
Segna come passaggio completato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.